Il paziente al centro

Mettere il paziente al centro significa fornire un’assistenza empatica, che tiene conto delle sue preferenze e delle sue necessità, coordinare e integrare eventuali diverse terapie, dare una precisa e adeguata informazione e aiutarlo a compiere scelte terapeutiche consapevoli, ben illustrate nei costi e nei benefici attesi, come richiesto dal Codice di Deontologia Medica.

Un paziente coinvolto e partecipe ben orientato al risultato atteso, alleato durante tutto il periodo di cura attiva e di stabilizzazione.