Le interviste di Face Xp: Dott.ssa Sandra Corti

di Redazione

La dott.ssa Sandra Corti, odontoiatria e specialista in ortodonzia, dopo aver maturato una decennale esperienza in odontoiatria, da oltre 15 anni in modo esclusivo si occupa di ortodonzia nel suo studio di Milano.

Uno dei valori della vostra associazione è la trasparenza nella relazione di cura con il paziente.
In che modo lei e il suo studio impostate un rapporto trasparente di cura con il paziente e con la sua famiglia quando necessario?

Conosco la famiglia ed il bambino, li conosco dalla più tenera età e instauro con loro una comunicazione improntata alla chiarezza degli obiettivi da raggiungere. Alla base del rapporto con il paziente c’è la fiducia che si instaura. Gli strumenti che aiutano in questo percorso sono una buona documentazione fotografica, modelli di studio delle arcate dentarie in articolatore e, soprattutto, una esauriente e semplice relazione scritta a disposizione del paziente che riporta quanto detto nel colloquio. Il mio lavoro si è sviluppato, in questi venti anni, grazie alle referenze positive dei pazienti e dei colleghi, che hanno apprezzato la mia professionalità, la completezza delle informazioni unita alla chiarezza degli obiettivi.

Il paziente al centro è uno dei grandi temi della sanità. Nel 2001 l’Institute Of Medicine ha decretato i criteri che la medicina con l’approccio del paziente al centro deve avere.
Quanto è importante per voi e in che modo coinvolgete il paziente per renderlo responsabilmente partecipe alla cura?

Un paziente consapevole degli obbiettivi da raggiungere è il requisito fondamentale per la riuscita del trattamento. Il dentista e il paziente formano una squadra che lavora insieme ed il successo finale è merito di entrambi. Certamente con i piccoli pazienti il lavoro di squadra è allargato alle famiglie, ciascuna delle quali ha dinamiche relazionali e tempi unici. Il mio lavoro è stabilire una relazione empatica con tutti i soggetti coinvolti nel trattamento. I professionisti che collaborano con me hanno, prima di tutto, la mia stessa visione di cura e mi aiutano per le loro competenze specifiche.

Il valore del sorriso è ormai noto, sia dal punto di vista funzionale (una corretta masticazione influisce direttamente sulla digestione e sugli equilibri muscolari e sulla salute dell’articolazione temporo-mandibolare) che dal punto di vista psicologico (il sorriso è la distanza più breve tra le persone).
Come si stabilisce il livello di complessità di un caso ortodontico?

I casi ortodontici complicati non sono frequenti, ma quando arrivano impegnano il professionista in tutte le sue capacità. Certamente, dopo tanti anni di lavoro, le situazioni sono affrontabili con l’esperienza e con lo studio. Il confronto costante e l’aggiornamento insieme a colleghi e specialisti, mi permette sempre di trovare soluzioni di trattamento personalizzate. Gli incontri di aggiornamento includono la conoscenza di tecnologie all’avanguardia e lo scambio di esperienze innovative. A volte anche il confronto con un collega può aiutare a superare brillantemente alcune fasi del trattamento. Avere fatto con altri colleghi un percorso formativo comune aiuta e facilita la comunicazione, usando un linguaggio condiviso e avendo ben chiari gli obbiettivi estetici e funzionali.

Un tratto che vi accomuna è il network multidisciplinare. A prescindere che esercitiate nei vostri studi o in consulenza presso altri professionisti, ogni socio Face conta su una rete di professionisti che interagiscono e si coordinano per il bene del paziente, affinché tutti gli aspetti di salute siano presi adeguatamente in carico e risolti contemporaneamente.
Quali sono i tratti distintivi dei professionisti Face Xp?

Come ho appena detto, lavorare con un team di professionisti Face Xp permette di affrontare anche i casi più complessi in tranquillità e garanzia di mettere in atto tutte le migliori competenze scientifiche del momento. Ma quello che a mio parere ci distingue, è la passione per la nostra professione. Mai ho incontrato un collega dell’associazione lamentarsi del fatto che il nostro lavoro ogni anno acquista interesse e apre sempre a nuovi orizzonti di cura e richiede sforzi di aggiornamento e investimenti continui.

CHIEDI ALL’ORTODONTISTA

Hai un dubbio sulla salute orale? Scrivi, ti risponde un Esperto in Ortodonzia di Face Xp.

Accetto Privacy Policy
Tutti i campi sono obbligatori

SAI COME PRENDERTI CURA DEL SORRISO?

Scarica gratis gli opuscoli ortodontici! Gli Esperti in Ortodonzia Face Xp spiegano passo passo come avere cura della salute orale di adulti e bambini.