25 März 2019

Dente del giudizio, una estrazione complicata

di Dr. Caterina Ricci

Mi è stato tolto il dente del giudizio superiore. L’estrazione è stata fatta solo con strumenti manuali. Il dente non riusciva a venire via, poi… è venuto con tutto l’osso intorno e con una parte sottile della mascella posteriore, scoprendo anche parte della radice del dente vicino.
Dopo una settimana circa è sempre un po’ gonfio; dalla narice sinistra se soffio il naso esce sangue fermo e denso (occasionalmente), ma la cosa che mi preoccupa di più è che non apro bene la bocca – David

Risponde la Dott.ssa Caterina Ricci, esperto in ortodonzia di Firenze.

Il dente del giudizio superiore si toglie spesso solo con strumenti manuali.
Probabilmente il suo era anchilosato con i tessuti circostanti altrimenti non capisco come possa essere successo che è venuto via anche un pezzo di osso durante l’estrazione.
Se quando soffia il naso esce un po’ di sangue è possibile che la radice del dente avesse una comunicazione col seno mascellare.

Se non apre bene la bocca è verosimile che l’estrazione, essendo durata un po’ più del dovuto, l’abbia costretta a tenere la bocca aperta a lungo e che abbia portato ad un affaticamento muscolare o che abbia stressato l’articolazione temporo-mandibolare creandole il disagio che avverte nell’aprire la bocca.
Cerchi di non compiere movimenti eccessivi in apertura e di non sovraccaricare l’articolazione e la muscolatura masticando cibi troppo duri o troppo morbidi per un po’ di tempo.

Dovrebbe passare tutto nel giro di pochi giorni. Le consiglio di prendere degli antinfiammatori, antidolorifici e antibiotici.
Con delle immagini radiografiche saprei darle qualche informazione più precisa riguardo la sua situazione, che fortunatamente è abbastanza rara in conseguenza di un’estrazione di un dente del giudizio.

Invia la tua domanda!

Ti rispondono gli Esperti in Ortodonzia di Face Xp.

Tutti i campi sono obbligatori