Molare del giudizio e sincope post estrazione

di Vincenzo Carbone

c
L'ortodontista risponde

Ore dopo l’intervento al dente del giudizio mia figlia manifesta sincope vasovagale, quali spiegazioni dare? – Rosa Maria

Risponde il Dott. Vincenzo Carbone, esperto in ortodonzia di Nola (Na).

L’intervento per l’estrazione del molare del giudizio è un intervento condotto in anestesia locale ma complesso dal punto di vista generale, spesso impegnativo emotivamente poiché affrontato in età adolescenziale.

Tra le complicanze tardive ci sono anche alcuni effetti sullo stato generale che spesso riflettono lo stress affrontato durante l’intervento, e che sono considerate normali.

Una riduzione della pressione e/o uno stato di eccitazione non controllata come da lei descritto nella domanda sono manifestazioni importanti che vanno indagate, anche per escludere eventuali predisposizioni a condizioni sensibili alla loro manifestazione e non di facile interpretazione.

Le consiglio di contattare il suo medico il quale sicuramente saprà gestire il post intervento e provvederà a consigliarle l’iter diagnostico da far seguire a sua figlia dopo la guarigione.