Le interviste di Face Xp: Dott. Fabrizio Lerda

di Redazione

Uno dei valori della vostra associazione è la trasparenza nella relazione di cura con il paziente.
In che modo lei e il suo studio impostate un rapporto trasparente di cura con il paziente e con la sua famiglia quando necessario?

Ritengo che per poter eseguire in modo ideale e sereno un trattamento ortodontico sia necessario avere il paziente fiducioso sul nostro modo di operare. Per raggiungere questo obiettivo è fondamentale instaurare un rapporto di trasparenza, che nasce dal tipo di informazione che si fornisce già dal primo incontro. Lo studio offre, all’atto della prima visita, brochure relative al tipo di attività del Centro Face Xp e relative alle modalità operative per la diagnosi e la terapia delle principali malocclusioni. La tappa fondamentale è la presentazione del caso clinico e la discussione della terapia con il paziente o i suoi genitori su di un maxi schermo che permette al professionista di spiegare le problematiche presenti, quali sono gli obiettivi che ci si prefigge di conseguire, quali sono i limiti della nostra terapia e quindi come si articolerà‘ l’iter terapeutico. Il fatto di dedicare tempo, spiegare in modo esauriente facendo vedere casi analoghi già trattati e scrivere ciò che è stato detto, ritengo siano gli ingredienti migliori per essere trasparente con il paziente.

Il paziente al centro è uno dei grandi temi della sanità. Nel 2001 l’Institute Of Medicine ha decretato i criteri che la medicina con l’approccio del paziente al centro deve avere.
Quanto è importante per voi e in che modo coinvolgete il paziente per renderlo responsabilmente partecipe alla cura?

Il paziente è al centro del nostro lavoro e non lo si deve mai scordare, quindi il suo coinvolgimento è fondamentale. Questo aspetto lo si può realizzare riprendendo durante le cure gli obiettivi che si erano prefissati all’inizio del trattamento, aggiornandolo sull’andamento della terapia coinvolgendolo il più possibile.

Il valore del sorriso è ormai noto, sia dal punto di vista funzionale (una corretta masticazione influisce direttamente sulla digestione e sugli equilibri muscolari e sulla salute dell’articolazione temporo-mandibolare) che dal punto di vista psicologico (il sorriso è la distanza più breve tra le persone).
Come si stabilisce il livello di complessità di un caso ortodontico?

Il livello di complessità di un caso si stabilisce in base a quanto una situazione clinica si discosta molto dalla norma e quindi richiede l’intervento a vari livelli e di più specialisti. In questi casi la competenza e soprattutto l’abitudine a dialogare e comunicare con altri specialisti rendono il Centro Face Xp più idoneo e votato ad affrontare questi casi.

Un tratto che vi accomuna è il network multidisciplinare. A prescindere che esercitiate nei vostri studi o in consulenza presso altri professionisti, ogni socio Face conta su una rete di professionisti che interagiscono e si coordinano per il bene del paziente, affinché tutti gli aspetti di salute siano presi adeguatamente in carico e risolti contemporaneamente.
Quali sono i tratti distintivi dei professionisti Face Xp?

I tratti distintivi di un professionista Face Xp, al di là degli aspetti peculiari di ciascuno di noi, sono sicuramente la capacità di affrontare in maniera ampia e articolata le problematiche del paziente usufruendo di tecnologie altamente avanzate (scanner, tomografie, laser) e cercando di coinvolgere gli specialisti più preparati nelle altre branche strettamente connesse. Il cammino formativo comune è quello che lo contraddistingue nell’affrontare le problematiche ortodontiche con un ragionamento ripetibile e costante.

CHIEDI ALL’ORTODONTISTA

Hai un dubbio sulla salute orale? Scrivi, ti risponde un Esperto in Ortodonzia di Face Xp.

Accetto Privacy Policy
Tutti i campi sono obbligatori

SAI COME PRENDERTI CURA DEL SORRISO?

Scarica gratis gli opuscoli ortodontici! Gli Esperti in Ortodonzia Face Xp spiegano passo passo come avere cura della salute orale di adulti e bambini.