8 Februar 2019

Dente del giudizio: infezioni odontogene a gola ed orecchie

di Dr. Maurizio Malfatto

Il dente del giudizio può provocare dolore anche all’orecchio e alla gola? – Nicola

Risponde il Dott. Maurizio Malfatto, esperto in ortodonzia di Asti

I denti del giudizio possono talvolta essere responsabili di processi di tipo infettivo che prendono il nome di “infezioni odontogene”.

Le infezioni odontogene possono iniziare con diverse modalità, ad esempio:
– in seguito alla perdita di vitalità della polpa dentale in conseguenza di una lesione cariosa non trattata;
– per la proliferazione di batteri nello spazio compreso tra la corona di un dente parzialmente incluso e i tessuti gengivali circostanti.

L’evoluzione del quadro infettivo dipende dalla sede dell’infezione e dall’equilibrio che si instaura tra la flora batterica e le difese immunitarie dell’individuo. Ad esempio, un’infezione originata dal dente del giudizio inferiore può rimanere localizzata o estendersi nella regione della faringe.

I sintomi, comunque variabili, comprendono dolore e gonfiore locale, febbre, dolore che si localizza a distanza. Difatti, infezioni odontogene che originano dai molari superiori o dagli inferiori possono manifestarsi con dolore irradiato all’orecchio oppure alla gola.

La diagnosi si basa innanzitutto sulle domande che indagano sui sintomi e la loro evoluzione, su una accurata visita e su radiografie mirate, ed è necessaria per escludere altre cause di dolore a carico del viso o del collo e per impostare un’adeguata terapia.
Nella maggior parte dei casi, comunque, la terapia antibiotica e la rimozione della causa dell’infezione permettono il controllo della patologia.

Invia la tua domanda!

Ti rispondono gli Esperti in Ortodonzia di Face Xp.

Accetto Privacy Policy
Tutti i campi sono obbligatori