11 September 2019

Un dente che non spunta…

di Dr. Vincenzo Carbone

L'ortodontista risponde

Al mio bambino di 6 anni è caduto il suo primo dente, due mesi fa, e ad oggi ancora niente… nemmeno una piccola punta è fuoriuscita.
Successivamente gli sono caduti altri tre dentini e di questi ha già i permanenti. Vorrei sapere se è il caso di portarlo dal dentista, sono preoccupata – Marianna

Risponde il Dott. Vincenzo Carbone, esperto in ortodonzia di Nola (NA).

Il periodo di permuta dei denti ha inizio proprio all’età di 6 anni ed in genere la perdita di un dente deciduo segna fisiologicamente un adeguato tempismo della sostituzione del corrispettivo permanente.
In alcuni casi ci può essere un ritardo dell’eruzione del dente corrispettivo anche di alcuni mesi. La causa principale è legata ad un difetto di spazio per la differenza di volume tra i denti decidui e quelli permanenti.

Ad ogni modo, a sei anni è opportuno e consigliabile effettuare una visita presso uno studio odontoiatrico, dove sarà importante verificare tale condizione, ed eventualmente avviare una corretta procedura diagnostica.
Inoltre, vista l’assenza di dolore e la giovane età, tale visita consentirà a suo figlio di instaurare una buona “compliance emotiva” con la nostra figura professionale, e aumenterà il valore delle vostre cure grazie al concetto di prevenzione, insito della visita stessa.

Invia la tua domanda!

Ti rispondono gli Esperti in Ortodonzia di Face Xp.

Accetto Privacy Policy
Tutti i campi sono obbligatori