I canini non spuntano: è corretto sacrificare i premolari?

di Dott. Francesco Di Corato

Face Xp Experts in Orthodontics

Sono la mamma di un bambino di 11 anni che ha una bocca molto molto piccola e denti molto molto grandi.
Dalla lastra è emerso che i canini definitivi erano già pronti ma che non avrebbero trovato spazio per scendere. Così il dentista ha tolto due premolari definitivi per fare spazio ai canini, che dice essere più importanti.
Sono passati 6 mesi e i canini non sono ancora scesi e sono davvero preoccupata. Può succedere che, pur essendo pronti, i denti definitivi non scendano? – Ilaria

Risponde il Dott. Francesco Di Corato, esperto in ortodonzia di Alessandria.

La situazione che lei descrive può essere di comune riscontro in quanto lo spazio disponibile è inferiore allo spazio necessario, per di più con denti aumentati di dimensione rispetto ad una situazione classica.
Questo toglie spazio agli ultimi denti permanenti che escono nei settori laterali e – nel caso specifico di suo figlio – i canini permanenti superiori, che possono rimanere bloccati (ritenuti) nel loro processo di uscita.
Il canino superiore è funzionalmente più importante di un primo o secondo premolare. La scelta di privilegiare il canino rispetto ai premolari in condizioni di recupero favorevole è assolutamente corretta
La creazione di spazio, con estrazione di un premolare, non è fatta per accelerare l’uscita del canino superiore ma semplicemente per creare una situazione più favorevole che indirizzi il canino ad erompere nel miglior modo possibile.
Il canino può essere seguito nell’uscita clinicamente e (se necessario) con approfondimento radiografico.

A questa condizione può sovrapporsi una situazione propria del canino che per direzione di uscita non correttamente guidata dai denti adiacenti (incisivi laterali piccoli o assenti) e/o per altre condizioni dentali associate, va incontro ad un processo di inclusione (di non uscita rispetto al periodo corretto).

La invito dunque ad attendere l’evoluzione della situazione fino al completamento della dentizione permanente, affidandosi al collega specialista.

CHIEDI ALL’ORTODONTISTA

Hai un dubbio sulla salute orale? Scrivi, ti risponde un Esperto in Ortodonzia di Face Xp.

Accetto Privacy Policy
Tutti i campi sono obbligatori

SAI COME PRENDERTI CURA DEL SORRISO?

Scarica gratis gli opuscoli ortodontici! Gli Esperti in Ortodonzia Face Xp spiegano passo passo come avere cura della salute orale di adulti e bambini.